Menu

“Professione documentarista” 13 novembre 2017 alla Casa del Cinema di Roma

12 novembre 2017 - Culturando

Di: redazione

 “Professione documentarista. Storia e pratiche di una passione” è il libro a firma di  Carlo Alberto Pinelli che sarà presentato al pubblico, con ingresso libero, il 13 novembre alle 18.00 presso la Casa del Cinema di Roma. Ad ospitare l’evento non poteva che essere la prestigiosa sede capitolina, in cui Pinelli ripercorrerà la storia del cinema documentario e dei maggiori movimenti artistici che lo hanno segnato nel tempo, con i protagonisti immortali dello schermo e non solo.  L’appuntamento sarà di sicuro interesse per gli addetti ai lavori, ma anche per il pubblico degli appassionati e per quanti vogliono entrare a fondo nella storia del grande schermo.

La presentazione sarà comunque introdotta, a partire dalle 16.00, dalla proiezione di alcuni cortometraggi, realizzati a partire dalla fine degli anni ’40, attraverso il boom degli anni ’60, con i grandi Maestri del cinema italiano. Michelangelo Antonioni, Citto Maselli, Gillo Pontecorvo a Valerio Zurlini, fino ad  Ermanno Olmi, a Gianfranco Mingozzi, a Giulio Questi, Luigi Di Gianni ed a Raffale Andreassi sono gli autori che hanno approcciato il lavoro per il grande schermo, proprio a partire dal cinema documentaristico. Di seguito la lista delle proiezioni ed il programma della giornata:

ore 16.00

N.U. (Nettezza urbana) di Michelangelo Antonioni (1948, 12’)

a seguire Ombrellai di Francesco Maselli (1952, 11’)

a seguire Il mercato delle facce di Valerio Zurlini (1952, 13’)

a seguire Cani dietro le sbarre di Gillo Pontecorvo (1954, 12’)

a seguire Grigio di Ermanno Olmi (1958, 12’)

a seguire Om ad Po di Giulio Questi (1959, 12’)

a seguire La taranta di Gianfranco Mingozzi (1961, 19’)

a seguire Viaggio in Lucania di Luigi Di Gianni (1965, 18’)

a seguire Tornare all’alba di Raffaele Andreassi (1967, 12’)

ore 18.00 Incontro con Caterina d’Amico, Ivelise Perniola, Carlo Alberto Pinelli. Nel corso dell’incontro verrà presentato il volume di Carlo Alberto Pinelli, Professione documentarista. Storia e pratiche di una passione (Edizioni Sabinae, 2017)